Cassetta per test mAlb

Categorie: ,

Cassetta per test mAlb

SOMMARIO

La costante espulsione di piccole quantità di albumina con l’urina può essere il primo segno di danno renale. Nel rene sano l’albumina viene solitamente filtrata glomerulare e riassorbita tubulare, in modo che sia difficilmente rilevabile nelle urine. Con un rene danneggiato questo processo è disordinato. L’espulsione dell’albumina nell’intervallo 20-200 mg / L è caratterizzata come microalbuminuria.1 Con questo test per microalbumina tali piccole concentrazioni sono già catturate in modo sicuro. Soprattutto con i diabetici risultati positivi potrebbero indicare l’inizio di una nefropatia diabetica iniziale. Senza un appropriato intervento terapeutico porterà per un’alta percentuale di pazienti ad una progressione di questa complicanza. L’espulsione dell’albumina aumenta continuamente (= macroalbuminuria) e termina finalmente dopo diversi anni in un’insufficienza renale, che rende inevitabile la dialisi o un trapianto di rene. Negli Stati Uniti e in Europa il diabete è la causa principale dell’insufficienza renale terminale. Uno studio (DEMAND), realizzato in tutto il mondo, mostra che ca. Il 41% dei diabetici di tipo 2 mostra una microalbuminuria. La frequenza della microalbuminuria aumenta con l’età, la pressione sanguigna e la durata del diabete ed è più rara, migliore è la regolazione della glicemia. L’elevata prevalenza della malattia rivela quanto sia importante uno screening annuale della microalbuminuria per i diabetici. Per i diabetici di tipo 1 le prime misurazioni sono generalmente raccomandate 5 anni dopo l’inizio della malattia. Per i diabetici di tipo 2 lo screening dovrebbe iniziare direttamente con il primo inizio della diagnosi, poiché non è noto da quanto tempo la malattia esiste già.

Anche la diagnosi di microalbuminuria è di particolare importanza, poiché può essere non solo il primo segno di una nefropatia iniziale, ma anche un indicatore di un aumento del rischio di malattie cardiovascolari per i diabetici di tipo 2. Un aumento dell’espulsione di albumina può essere dovuto a ulteriori fattori di influenza come l’attività fisica, infezioni delle vie urinarie, ipertensione, insufficienza cardiaca o interferenze chirurgiche (oltre a danni alle strutture renali).

Se l’aumentata espulsione dell’albumina scompare dopo la rimozione di questi fattori, si tratta solo di un’albuminuria transitoria senza alcun motivo patologico. Poiché l’espulsione di albumina può variare in modo sostanziale da un giorno all’altro, almeno 2 dei 3 campioni di urina, raccolti in un periodo di 3-6 mesi, dovrebbero mostrare valori di albumina aumentati, prima che venga diagnosticata una microalbuminuria.

 

ISTRUZIONI PER L’USO

Fare riferimento al manuale operativo dell’analizzatore immunologico a fluorescenza FIATEST per le istruzioni complete sull’uso del test. Il test deve essere condotto a temperatura ambiente.

Lasciare che il test, il campione e / oi controlli raggiungano la temperatura ambiente (15-30 ° C) prima del test.

  1. Accendere l’analizzatore. Quindi, a seconda delle necessità, selezionare la modalità “Test standard” o “Test rapido”.
  2. Estrarre la carta d’identità e inserirla nella porta dell’analizzatore.
  3. Pipettare 75 μL di urina nella provetta tampone, mescolare bene il campione e il tampone.
  4. Trasferire 75 μL di campione diluito nel pozzetto del campione della cassetta del test.
  5. Sono disponibili due modalità di test per l’analizzatore immunologico a fluorescenza FIATEST, la modalità di test standard e la modalità di test rapido. Fare riferimento al manuale utente dell’analizzatore immunologico a fluorescenza FIATEST per i dettagli.

Modalità “Quick test”: dopo 10 minuti di aggiunta del campione,Inserire la cassetta del test nell’analizzatore, fare clic su “QUICK TEST”, compilare le informazioni sul test e fare clic su “NEW TEST” immediatamente. L’analizzatore fornirà automaticamente il risultato del test dopo pochi secondi.

Modalità “Test standard”: inserire la cassetta del test nell’analizzatore immediatamente dopo aver aggiunto il campione, fare clic su “TEST STANDARD”, inserire le informazioni sul test e fare clic su “NUOVO TEST” allo stesso tempo, l’analizzatore effettuerà automaticamente un conto alla rovescia di 10 minuti. Dopo il conto alla rovescia, l’analizzatore darà subito il risultato.

Numero di catalogo Nome elemento campione Intervallo test Dimensioni KIT
FI-ALB-102 mAlb Test a cassetta Urina 5-300 mg / L 10T / 25T

Prodotto esclusivo