Test Antigene a immunofluorescenza Covid-19

140.00

Il test a cassetta antigene COVID-19 è un test a immunofluorescenza per
l’individuazione qualitativa di antigeni SARS-CoV-2 presenti nella
rinofaringe umana con l’uso dell’Analizzatore a Immunofluorescenza
FIATEST™. Solo per uso diagnostico professionale in vitro

Prezzo per  Confezione 20 Test  PER USO PROFESSIONALE

NO VENDITA A PRIVATI

Test Antigene a immunofluorescenza Covid-19

140.00

I valori di riferimento del test antigene a immunofluorescenza covid-19 sono molto vicini a quelli del tampone da laboratorio PCR, proprio per questo i test ad immunofluorescenza sono stati considerati ancora più affidabili dal Ministero della Salute nella prima settimana di contagio.

I Fiatest sono prodotti garantiti dalla certificazione europea CE.

Ogni scatola contiene 20 kit per il test a immunofluorescenza indiretta rapido e include:

  • Test
  • Tamponi sterili
  • Foglietto illustrativo
  • Buffer
  • Provette e punte di estrazione (opzionale)
  • Stazione di lavoro • Scheda di procedura

Vantaggi E Benefici del test antigene a Immunofluorescenza Covid-19

  • Specificità del 99.9%. Questo test rapido ha un’altissima capacità di individuare e riconoscere i Coronavirus rispetto ad altri virus.
  • Rapido: i risultati del Fiatest Antigene immunofluorescenza sono disponibili in soli 10 minuti.
  • Sensibilità del 90%. Questo test è quindi capace di evidenziare le particelle virali nel campione analizzato anche in una fase iniziale dell’infezione, quando la quantità di antigeni è ancora ridotta.
  • Accuratezza 97%
  • Risposta chiara. Il software di lettura dei risultati permette infatti di inserire tutti i dati del paziente.
  • La praticità ne permette un utilizzo diffuso, con la minima esposizione del personale sanitario incaricato alla raccolta del tampone e un facile smaltimento.
  • Stampa del risultato su foglio A4. La stampa permette di rilasciare un documento di certificazione del test. Ideale per Farmacie e laboratori di Analisi.

    Quando eseguire il tampone rapido di ultima generazione?

    Questi test sembrano mostrare risultati sovrapponibili ai saggi di RT-PCR, specie se utilizzati entro la prima settimana di infezione, e sulla base dei dati al momento disponibili risultano essere una valida alternativa alla RT-PCR. Qualora le condizioni cliniche del paziente mostrino delle discordanze con il test di ultima generazione la RT-PCR rimane comunque il gold standard per la conferma di Covid-19.

    Uso del test antigene a Immunofluorescenza Covid-19 nelle persone senza sintomi

    L’uso di test a immunofluorescenza covid-19 può essere raccomandato per testare le persone, indipendentemente dai sintomi,

    Timing:

    Se la data di esposizione non è nota o se ci sono state esposizioni multiple da almeno tre giorni, il test antigenico rapido deve essere eseguito prima possibile e entro 7 giorni dall’ultima esposizione. Nel caso in cui ci sia stata una sola esposizione il test antigenico rapido va effettuato tra il terzo ed il settimo giorno dall’esposizione.

    Nei programmi di screening periodico la frequenza di ripetizione del test deve essere commisurata al rischio infettivo, alla circolazione del virus e al possibile impatto di un focolaio.

 

N.B Questi test funzionano solo con i lettori a immunofluorescenza FIATEST

Prodotto esclusivo