Vai al contenuto

Test Rapidi Covid-19 per uso Professionale

Test Rapidi Covid-19

Noitest Srl offre una linea completa di test rapidi covid-19  in grado di confermare la diagnosi di infezione per coprire le esigenze diagnostiche dei laboratori,delle farmacie,delle aziende nella ricerca di SARS-CoV-2 in campioni biologici.

Test antigenico rapido Covid

Test Antigenico Rapido Covid-19

Test Antigenico Rapido Covid-19 è un prova immunologica cromatografica rapida per la rilevazione qualitativa degli antigeni della proteina nucleocapside SARSCoV-2 nel campione da tampone di individui con sospetta infezione da SARS-CoV-2 in combinazione con la presentazione clinica e i risultati di altri test di laboratorio. 

Test antigenico rapido Covid

Tampone Salivare Covid-19

Tampone Salivare Covid-19 è un test ad immunodosaggio cromatografico rapido per la rilevazione qualitativa degli antigeni della proteina nucleocapsidica SARS-CoV-2 in campioni di fluido orale provenienti da individui con sospetta infezione da SARS-CoV-2

Test-rapido-covidFLU-A_B-1024x765

Test Salivare Covid-19 Influenza

Tampone rapido antigenico Covid-19-Influenza (tampone rinofaringeo) è un test rapido immunocromatografico per la rilevazione qualitativa degli antigeni dei virus Sars-CoV-2, Influenza A e Influenza B presenti nella rinofaringe umana. I risultati separati indicano l’individuazione di Antigeni di Sars-CoV-2 e Influenza A+B

Covid 19 Test

Test Sierologico Rapido Covid-19

Test Sierologico Rapido Covid-19 2019-nCoV è un esame rapido immunocromatografico, a flusso laterale, per la rilevazione qualitativa degli anticorpi IgG e IgM del virus 2019-nCov in campioni umani di sangue intero da pungidito.

rbd

Test Anticorpi RBD IgG Covid-19

  • Test  Anticorpi RBD IgG Covid-19 (sangue intero/siero/plasma) è un test immunocromatografico a flusso laterale per l’individuazione qualitativa degli anticorpi IgG che si legano al dominio di legame ricettore (RBD) della proteina SARS-Cov-2 spike (S) e/o proteina Nucleocapside (N) nei campioni di sangue intero, siero o plasma.

tampone immunofluorescenza

Tampone Immunofluorescenza Covid-19

Tampone a Immunofluorescenza Covid-19 per l’individuazione qualitativa di antigeni Sars-CoV-2 presenti nella rinofaringe umana con l’uso dell’Analizzatore a Immunofluorescenza FIATEST.

La malattia da coronavirus (COVID-19) è una patologia infettiva causata dal virus SARS-CoV-2. La maggior parte delle persone che contraggono il virus sviluppa sintomi lievi o moderati e guarisce senza avere bisogno di cure particolari. Tuttavia, alcune sviluppano una forma di malattia grave e necessitano di assistenza sanitaria.

COME SI DIFFONDE? Il virus può diffondersi in piccole particelle liquide che fuoriescono dalla bocca o dal naso di una persona infetta, ad esempio tossendo, starnutendo, parlando, cantando o respirando. Tali particelle sono di varie dimensioni, dalle più grandi goccioline respiratorie fino ai più piccoli aerosol. Si può contrarre l’infezione respirando il virus se ci si trova nelle vicinanze di una persona affetta da COVID-19, oppure toccando una superficie contaminata e poi toccandosi gli occhi, il naso o la bocca. Il virus si diffonde più facilmente al chiuso o in ambienti affollati.

3 contesti a cui prestare Massima Attenzione nei test rapidi covid-19 : 

  • Prelievo: la fase del prelievo è determinante la buona riuscita del test rapido, per questo deve essere eseguito da personale specializzato.
  •  Affidabilità: i test rapidi covid-19 non sono tutti uguali! Attenzione, quindi, ai parametri di sensibilità e specificità dichiarati dai produttori. Un test con sensibilità molto elevata, come il tampone molecolare (sensibilità >99%), protegge dai falsi negativi, che rappresentano il vero rischio; nonostante dipenda dai dati resi disponibili dalle aziende produttrici, la sensibilità di un test rapido dovrebbe essere generalmente superiore a 90%, con il limite che questa tipologia di tampone non rileva il periodo di incubazione, cioè quello pre-infettivo, senza sintomi. 
  • Contagiosità: se la carica virale è molto bassa, cioè il virus non ha ancora cominciato a replicare o si è appena stati contagiati, il tampone rapido non è ancora in grado di rilevare la positività e il risultato sarà un falso negativo. Ne consegue che una persona appena contagiata potrebbe risultare negativa al test rapido, ma in quel momento potrebbe essere già contagiosa; se ripetuto il giorno successivo, il tampone è molto probabile risulti positivo (sempre che il test utilizzato abbia un’alta sensibilità, come vedremo più avanti nell’articolo).

La malattia da coronavirus (COVID-19) è una patologia infettiva causata dal virus SARS-CoV-2. La maggior parte delle persone che contraggono il virus sviluppa sintomi lievi o moderati e guarisce senza avere bisogno di cure particolari. Tuttavia, alcune sviluppano una forma di malattia grave e necessitano di assistenza sanitaria. 

COME SI DIFFONDE? Il virus può diffondersi in piccole particelle liquide che fuoriescono dalla bocca o dal naso di una persona infetta, ad esempio tossendo, starnutendo, parlando, cantando o respirando. Tali particelle sono di varie dimensioni, dalle più grandi goccioline respiratorie fino ai più piccoli aerosol. Si può contrarre l’infezione respirando il virus se ci si trova nelle vicinanze di una persona affetta da COVID-19, oppure toccando una superficie contaminata e poi toccandosi gli occhi, il naso o la bocca. Il virus si diffonde più facilmente al chiuso o in ambienti affollati.

Richiedi un preventivo